Trucchi per spendere di meno per costruzioni LEGO? RomaBrick ti svela come!

Comprare LEGO per te è importante, ma ti costa troppo?

Vai alle fiere e ealle esposizioni e ti chiedi come fanno ad avere tutti quei pezzi oppure tutte quelle minifigures?

RomaBrick ha sempre a cuore i suoi lettori ed oggi ha deciso di svelarti i trucchi che vengono utilizzati per risparmiare il più possibile quando si compra LEGO.

I seguenti consigli sono dati basandosi sulle fonti più comuni tra gli AFOL che intendono sempre cercare di ottimizzare le loro spese per i mattoncini LEGO.

1 – VAI ALLE FIERE LEGO CON MERCATINO

Vuoi quel pezzo, quella minifigure, ma la scatola costa troppo? Recati a una fiera LEGO con annesso mercatino. Informati prima su che tipo di mercatino ci sarà, in genere i LUG che organizzano fiere hanno sempre dei contatti di riferimento e sono in grado di rispondere alle tue domande. Quando sei al mercatino cerca di comprare oculatamente, vedrai che si fanno ottimi affari.

2 – BRICKLINK E’ TUO AMICO

Molti AFOL, e anche gente che lo fa per mestiere, si sbarazzano dei pezzi di troppo e li caricano su bricklink. Prima di spendere i tuoi soldi, controlla sempre bricklink. Ricorda di aggiungere al prezzo che vedi, spedizione e spesso tariffe di paypal. Se pensi sia ancora una buona idea, puoi fare un ordine su bricklink. Molti venditori italiani sono persone affidabilissime e disponibili.  Qui ti elenchiamo una serie di negozi di sicura affidabilità, ma ne esistono moltissimi altri!
MATTO MATTONCINO
PIANETA MATTONCINO
BRICKS FROM ROME
DGRIPLEY’S BRICKSTORE
06 PIZZABRICK
Magik Brix & Stic

3 – BRICKSET AMAZON SHOPPER

Vuoi comprare un set e non sai dove trovarlo? Sapevi che il famosissimo sito BRICKSET possiede una pagina dedicata al monitoraggio costante di Amazon (noto per gli sconti sui set LEGO) in 5 paesi diversi? Esattamente, a questo indirizzo potrai trovare una guida di facile consultazione che riguarda tutti i set, tenendo persino in memoria le offerte per verificare se è la migliore offerta di sempre oppure no. Moltissimi AFOL utilizzano la piattaforma Amazon principalmente per acquistare Set LEGO sigillati. Prova a dare un’occhiata.

4 – CONTROLLA FACEBOOK!

Esistono numerosi mercatini su Facebook di compravendita LEGO. Qui è possibile fare ottimi affari se si ha la pazienza di seguirli. Ti consigliamo di pagare sempre con paypal e solo se conosci il venditore con postepay o altri servizi. Su Facebook spesso si ha l’impressione di parlare con una persona che si conosce, ma occhio alle fregature! Si può sicuramente risparmiare bene, ma si deve conoscere il mezzo che si usa!
Qui ti elenco alcuni mercatini di Facebook a tema LEGO:
AFOL Market
LMM
Mercatino
Esistono anche altri gruppi meno aperti al pubblico per evitare che qualsiasi tipo di persona vi entri, o altri che non fanno parte di questa lista perché non sono in grado di giudicarne i contenuti e quindi di consigliarveli.
Esiste però un altro interessante gruppo che è questo:
MATTONCINI SCONTATI
sul quale apro una parentesi a parte: è un gruppo eccellente che fornisce sempre consigli per acquistare SET sia su Amazon che su altre piattaforme (quindi più completo dell’Amazon Shopper di Brickset). Essere iscritti a questo gruppo fornisce sempre ottime soluzioni per risparmiare.

5 – LEGO STORE e LCS

Passiamo ora ai pezzi! Il miglior posto per acquistare i pezzi sfusi è sicuramente il LEGO STORE! A 18€ potrete riempirvi un bicchiere di mattoncini per un rapporto qualità/prezzo imbattibile. Potete trovare una lista di TUTTI i LEGO Store esistenti a questo indirizzo . In Italia purtroppo non esistono LEGO Stores, ma esistono gli ottimi LEGO CERTIFIED Store, che non è un negozio ufficiale ma è comunque certificato LEGO e quindi ha lo stesso il wall ovvero il pannello con tutti i pezzi. Le referenze non sono buone come nei LEGO Store ufficiali, ma ci si può anche accontentare talvolta.

6 – TIENI D’OCCHIO LE PROMOZIONI

Questo punto lo do quasi per scontato quindi passo oltre velocemente: dovete sempre tenere d’occhio le promozioni soprattutto nelle grandi catene di supermercati. Mi raccomando.

7 – ISCRIVITI A SHOP.LEGO.COM e guadagna punti VIP

Iscrivendoti al sito di shopping della LEGO (shop.LEGO.com) e diventando un VIP (cosa possibile solo nei negozi ufficiali) potrai guadagnare 5€ per ogni 100€ spesi. Praticamente uno sconto del 5% fisso. Inoltre avrai la spedizione gratuita oltre i 55€. Comodo no?
Come dal punto 6, tieni sempre d’occhio il sito LEGO. Ci sono spesso promozioni e gadget pure qui. Inoltre con il servizio PICK A BRICK potrai scegliere diversi tipi di mattoncini disponibili per acquisti “al pezzo”. Occhio che talvolta i pezzi convengono qui, e talvolta su bricklink. Controlla bene prima.

8 – PARTECIPA ALLA VITA DI UN LUG

I trucchetti che una persona singola può darti non finiscono mai. L’unico modo che puoi avere per essere sempre aggiornato è partecipare attivamente alla vita di un LUG, LEGO User Group come possono essere ItLug, RomaBrick, o tanti altri. Esistono tante possibilità che nascono all’interno di un LUG che ti permettono di risparmiare che nemmeno immagini. Gli utenti infatti spesso si organizzano per ordini di grandi materiali che fanno risparmiare i partecipanti, o organizzano visite in posti dove poi si può comprare a poco. Vale la pena provare.

E con questo è tutto, spero di averti dato degli utili consigli per risparmiare sull’acquisto dei tuoi mattoncini!

Cosa ne pensi? Puoi dire la tua anche nel nostro Forum