TOP 10 frasi irritanti da gruppo Facebook

LEGO ci ispira sempre sentimenti positivi, gioia, felicità, passione.
Oddio, non sempre, diciamo il 99% delle volte, poi c’è quell’1% delle volte che, probabilmente non proprio a causa di LEGO ma più di qualche persona, una smorfia sul volto può arrivare.

Questa TOP 10 intende, in modo poco serioso e senza avere alcuna pretesa, elencarvi le frasi più irritanti che ti possono capitare viaggiando, come mi capita, in un gruppo Facebook. Non è intesa a far offesa a nessuno, è ironica, prendetela per quello che vale: nulla 🙂

10) Puoi impegnarti di più

Ok, siamo tutti quanti d’accordo… da qualche parte si deve pur partire… ma magari non farlo sapere a tutti. La gara a chi ce l’ha più lungo è fastidiosa, ma se devi partecipare almeno fallo nel modo giusto.

9) Un dubbio lecito?

Mi prendi in giro? Non ho mai visto niente di più brutto in vita mia! Se ti reputi appassionato non puoi scambiare un orribile tarocco per un LEGO!

8) Ah! Le occasioni!

Ah, se non lo sai tu! Io al 90% di sconto mi compro anche le Friends…

7) Il pigro

Può capitare di non trovare un pezzo che è uscito in un solo set nel 1976. Spesso però saltano fuori richieste di 25 pezzi da identificare, o di pezzi veramente facili e conosciuti. Suvvia, non tutti hanno l’inventario LEGO a memoria, sicuramente faranno delle ricerche, falle pure tu.

6) La fa facile!

Nessuno è contento del reselling selvaggio, a volte leggiamo prezzi assurdi… ma il mercato fa i suoi prezzi, e se il prezzo è assurdo non venderà. C’è gente che nel frattempo però, vorrebbe il Cafe Corner a 250€. “Più del doppio un set non lo pago!” Eh, esatto, non lo pagherai mai!

5) Il (falso) modesto.

Il contrario del punto 10. Ogni eccesso è sbagliato e fare la gara a chi lo ha più grande dev’essere fatto con i toni e i modi giusti. Puoi sicuramente vantarti della tua collezione, ma c’è modo e modo. Il falso modesto sicuramente non è quello giusto.

4) Il portafogli senza fondo

Bravo. Ora ci hai fatto rosicare tutti. Stai attento a non darci il tuo indirizzo… non si sa mai che qualcuno si faccia venire idee sbagliate.

3) Il rapace del brickSei sicuramente un appassionato! Non solo vuoi che qualcuno ti dica quanto valga quello che hai rimediato al mercatino, magari vuoi che te lo venda pure? LEGO ha un valore economico sicuramente, nessuno lo discute, ma per un vero appassionato certe cose non hanno prezzo. E se proprio vuoi sapere quanto valga qualcosa non chiederlo tra appassionati… fatti le tue ricerche per fatti tuoi.

2) La collezione di scatole

Anche se per alcuni è una collezione, la stragrande maggioranza degli appassionati non la trova tale. APRI – QUELLE – MALEDETTE – SCATOLE – E – GIOCA – COI – MALEDETTI – MATTONCINI!

1) Il dubbio finale – Fatality

Dai… mi stai prendendo in giro. Dillo: “Ti sto prendendo in giro”. Così almeno lo so.

..e voi? Qual è la frase più irritante che avete letto su Facebook? Una di queste? Un’altra? Fatecelo sapere nei commenti!

Cosa ne pensi? Puoi dire la tua anche nel nostro Forum