Sempre più colori nell’universo LEGO®

Osservando attentamente il catalogo LEGO 2015, è possibile notare come LEGO stia producendo sempre più parti in nuovi colori. Negli ultimi anni la tavolozza LEGO si è allargata con l’introduzione di parecchi nuovi colori: Light Aqua, Medium Azure e Dark Azure, Lavender e Medium Lavender, Olive Green solo per citarne alcuni con il loro nome BrickLink. Allo stesso tempo, sono Continua →

Nuove Parti

Mi volevo porre l’obiettivo di presentare nuove parti ogni tanto, per illustrare pezzi che magari non per tutti sono noti perché usciti solo in particolari set. E’ possibile che anche l’AFOL più informato abbia perso l’uscita di un determinato pezzo nuovo perché magari presente solo in una confezione che non lo interessa affatto. Iniziamo allora. Tile round 2 x 2 Continua →

I segreti dei Mastri Costruttori: costruire “legalmente” (II parte)

Proseguiamo con la nostra chiacchierata sui modi ritenuti corretti di usare i mattoncini. (La prima parte è qui) Di coni, cilindri ed altri solidi Uno dei problemi ricorrenti è quello della fessurazione di particolari punti dei mattoncini. A volte è un problema produttivo, ossia del tipo di materiale e di come viene stampato il pezzo stesso, altre volte è un Continua →

Parisian Restaurant, personaggi Technic e la versatilità degli elementi LEGO®

Abbiamo visto in questo articolo come i costruttori più “arditi” riescano ad utilizzare nelle proprie creazioni i pezzi più inusuali, in contesti del tutto diversi da quello del set di provenienza dell’elemento. In realtà, anche i designer LEGO lo fanno molto spesso. La creazione di un nuovo stampo è un’operazione costosa e per ammortizzare l’investimento è ovviamente opportuno che un elemento venga Continua →

I segreti dei Mastri Costruttori: costruire “legalmente” (I parte)

Dopo la “licenza costruttiva” che mi sono preso per il mixer della regia radiofonica, ho ripensato un po’ a quanto avevo scritto riguardo l’illegal building. Da qui l’idea di una chiacchierata sui corretti metodi di costruzione e sul perché alcuni “incastri” sono sconsigliati o, peggio, vietati. I “mattoncini” LEGO® esistono in moltissime forme differenti, anche se quando si parla di Continua →

I segreti dei Mastri Costruttori: come lo stacco II, gli attrezzi giusti

Dopo aver creato un modello, difficilmente si lascia intatto per più di qualche giorno. I mattoncini si riutilizzano, visto che non ne disponiamo in quantità illimitate, quindi occorre riciclare e riutilizzare. Un buon costruttore tende ad evitare alcuni incastri, proprio in vista dello smontaggio, perché sono un vero inferno al momento di separare i mattoncini. Pur potendo ricorrere a trucchi Continua →